0

Salve,

non è mio costume contestare le correzioni che vengono operate dai Senior Translator, così come la valutazione che è stata data al mio lavoro.

Essendo anche io, nel mio campo, un valutatore mi rendo conto della difficoltà del ruolo e della necessità (trovandomi dall'altra parte) di dover accettare la valutazione, aldilà delle considerazioni personali.

Tuttavia, mi vedo costretto a dover contestare una correzione che mi è stata fatta e la conseguente valutazione (2.47/10).

La parola in questione è "low-copper alloy", che io ho tradotto "rame basso legato", mentre il Senior Translator ha ritenuto che la traduzione più appropriata fosse "lega a basso contenuto di rame".

In prima istanza, quel termine mi ha portato via 3/4 del tempo di traduzione, che ho utilizzato per poter consultare siti specialistici in materia ed un amico esperto chimico. Tutti i riferimenti che ho trovato mi indirizzavano alla traduzione "rame basso legato".

In secondo luogo, ho trovato un'ulteriore conferma in un sito del settore che ha confortato quanto dedotto dalle precedenti ricerche.

Il sito è quello di una industria italiana produttrice di parti e barre metalliche, che fa del rame basso legato uno dei suoi materiali di punta. Nella versione in lingua inglese del sito, il materiale viene tradotto come "low copper alloys".

Ecco il link in versione italiana:  http://www.metalbarre.it/barre-cupro-nickel/  

E qui la versione in lingua inglese: http://www.metalbarre.it/en/cupro-nickel-bars/

Tra l'altro, in ambo i link si dice che il materiale in questione è anche utilizzato "nelle attrezzature per la nautica (nelle parti esterne sommerse delle navi, per evitare che mitili e molluschi marini vi aderiscano)" , contesto in cui il termine in questione era inserito.

Quello che chiedo è che venga corretto il termine secondo la mia traduzione, che io ritengo la più appropriata ed una revisione del mio giudizio (che tra l'altro ha abbassato drasticamente la mia media).

Laddove mi si contestassero degli argomenti più forti e maggiormente appropriati, sarò il primo a chiedere scusa per questo post e ad accettare la valutazione.

Spero che il Senior Translator non prenda la cosa come una questione personale, non è mia intenzione farne una questione di stato, anzi colgo l'occasione per rivolgergli/le i miei attestati di stima per le correzioni precedenti e per gli errori che ho commesso e che mi ha fatto notare nelle valutazioni passate. Avrei preferito mettermi direttamente in contatto con lui/lei, per risolvere la questione vis-à-vis, ma non ho trovato modi per poter interagire in modo diretto con lui/lei. 

PS. Non ritengo che le traduzioni in questione fossero di livello standard, per l'alto numero di termini tecnici e terminologia nautica. Non spetta, però, a me giudicare ciò e prego chi legge di considerare questa considerazione come strettamente personale. 

Cordialmente

Pepze

0 comments

Please sign in to leave a comment.